martedì 4 ottobre 2011

Pavimenti in resina



I pavimenti in resina rappresentano un po' la moda del momento, ma in realtà sono molto in voga e molto utilizzati da un bel po' di anni. Questo principalmente perché permettono di creare delle decorazioni e delle personalizzazioni veramente incredibili sui nostri pavimenti riuscendoli ad arricchirli e impreziosirli notevolmente. Quindi generalmente chi ama questo tipo di pavimenti e colui che non desidera avere una casa anonima, ma crede che la casa sia un ambiente che debba comunicare anche da un punto di vista artistico, visto e soprattutto che è l'ambiente nel quale passiamo alla maggior parte della nostra vita e delle nostre giornate. La resina possiede delle caratteristiche particolari e indubbiamente preziose: riesce ad essere elastica, flessibile e moderna allo stesso tempo, permettendo praticamente qualsiasi tipo di realizzazione e permettendo di creare delle vere e proprie opere d'arte sotto i nostri piedi.

I pavimenti in resina tendenzialmente vengono divisi in pavimenti in resina a pellicola e pavimenti autolivellanti: questi ultimi vengono realizzati con un materiale resinoso speciale che vanno a formare uno strato molto sottile mentre i primi sono più indicati per superfici piane. Anche i tipi di resina possono variare, infatti possiamo avere la resina poliuretanica, epossidica e i polimetilmetacrilati. Maggiori approfondimenti sui pavimenti resina potete trovarli su una guida tutta dedicata all'indirizzo web www.pavimenti-inresina.com

1 commento:

  1. Segnalo un altro blog relativo ai pavimenti in resina: ARKdeko' Design in Resina

    RispondiElimina